Elisabetta Canalis

I flash puntati su Elisabetta Canalis e George Clooney

Di nuovo single Elisabetta Canalis e George Clooney si lasciano, per l'ex velina è la seconda storia che pare finire in un nulla di fatto.

Una storia da favola, l’ex velina che si innamora del grande attore, la ragazza italiana famosa ma dolce “come la vicina della porta accanto” e l’imprendibile uomo affascinante.

Jet set, tappeti rossi, voli intercontinentali e pause di tranquillità sulle calme rive del lago di Como.

Amici, complici e passionali…e capaci di ridere sul gossip che da sempre li ha colpiti, come quando ridendo Jennifer Aniston aveva fatto una semplice battuta ” forse avrei dovuto sposare George Clooney, perchè per lungo tempo siamo stati i due single più famosi di Hollywood….e l’unione fa la forza no? Almeno contro i paparazzi…”

Si era scatenata una caccia al gossip più segreto…Eppure loro, tenendosi per mano, ci avevano riso sopra.

Elisabetta Canalis è stata testimone del matrimonio della migliore amica di sempre, Maddalena Corvaglia, anche lei ex velina, anche lei con relazioni non felici nel passato ma radiosa quando ha pronunciato il fatidico Sì! lo voglio davanti a Vasco Rossi.

Ma George Clooney, il rubacuori di Hollywood da sempre ha giurato di non volersi più sposare, il suo primo matrimonio, con Talia Balsam si è concluso con il divorzio nel 1993.

Ecco allora che anche una storia perfetta può finire…il tempo aggiusterà tutto, forse, e Alfonso Signorini, dice:  “Mi hanno detto che è stato lui. Lei soffre, ha lasciato la villa sul lago. Ha spento il telefono. Lui ha comunicato la rottura con un comunicato. Per Elisabetta è destino che venga abbandonata: anche con Vieri si era lasciata così. Scommetto che Elisabetta, se non torna con George, si rimetterà con Bobo. Lui è ancora molto innamorato”

Probabilmente Eli avrà solo bisogno di serenità e pace, e di tornare alla sua passione di sempre, la moda.

Con la sua determinazione ed il suo sorriso unico, Elisabetta ha sfilato ieri a Posillipo per Silvian Heach .

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy