Amy Carrier ha infatti eletto a sua stilista Francesca Paternò.

Moda da miss

Anche le miss britanniche strizzano l’occhio alla moda italiana. Amy Carrier ha infatti eletto a sua stilista Francesca Paternò.

Anche le miss britanniche strizzano l’occhio alla moda italiana. Amy Carrier ha infatti eletto a sua stilista Francesca Paternò. Uno solo, almeno al momento il motivo di questa decisione: la femminile raffinatezza delle sue collezioni.

Maria Francesca Paternò, fashion engineer con trent’anni di storia dell’Haute Couture e dell’Alta Moda Spose crea capolavori esaltando ancora di più la bellezza di chi li indossa. Il suo esordio risale agli anni ’70, disegnando per importanti maison che la rendono famosa a livello internazionale per lo stile sofisticato e senza tempo che da sempre caratterizza i suoi modelli.

Ultima sua opera d’arte nel fashion system il maestoso abito celebrativo in onore del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, una netta ispirazione tricolore presentato al Gran Ballo dell’Unità d’Italia a Palazzo Biscari di Catania.
Di Arianna Augustoni.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy