“Dolce Pace”, una mostra della giovane fotografa spagnola di Fabrica Laia Abril che racconta la vita quotidiana delle coppie omosessuali residenti nella città veneta.

Quando l’arte incontra la vita: Dolce Pace

Dal 15 luglio al 7 agosto lo spazio espositivo XYZ nel cuore di Treviso ospiterà “Dolce Pace”, una mostra della giovane fotografa spagnola di Fabrica Laia Abril che racconta la vita quotidiana delle coppie omosessuali residenti nella città veneta.

Il progetto, che nasce da un’idea del giovane curatore argentino Salvador Perez, trae spunto da un fatto realmente accaduto il 7 maggio 2009 nella gelateria Dolce Freddo nel quartiere Schoeneberg di Berlino.

Due donne che prendevano un gelato furono cacciate peressersi baciate nel locale.
Secondo il proprietario, quellemanifestazioni amorose non erano di buon gusto.

In risposta alla provocazione, due giorni dopo, al grido di “Baciamoci fino a che non arriva il padrone” diffuso attraverso i social network, circa 50 coppie dello stesso sesso si baciarono davanti alla gelateria Dolce Freddo.

Una dimostrazione a favore delle libere manifestazioni di affetto tra coppie omosessuali negli spazi pubblici, alla quale parteciparono oltre 1000 persone.

A far parte della mostra presso XYZ anche un’installazione interattiva con foto di persone che da varie parti del mondo, attraverso i social network, hanno voluto unirsi a questa iniziativa di partecipazione per sancire il valore delle diversità.

Nata a Barcellona nel 1986, Laia Abril è una fotografa documentarista laureata in giornalismo presso l’Università Ramon Llull di Barcellona.

Ha studiato fotografia frequentando numerosi corsi e workshop presso prestigiosi Istituti, tra cui l’International Center of Photography di New York.

Salvador Perez, argentino con residenza a Barcellona, è laureato in Management Culturale presso l’Università Blas Pascal di Córdoba in Argentina. Con PZP/ CULTURA ha realizzato una serie di progetti audiovisivi, eventi musicali e teatrali.

Dolce Pace
Foto di Laia Abril/Fabrica
A cura di Salvador Perez
Art Direction Ramon Pez
15 luglio – 7 agosto 2011

XYZ
Via Inferiore, 31
31100 Treviso.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy