Per la prima volta emergenti fashion designer, capi di alta moda e passerelle incontreranno campi da pallavolo e giovani atleti in un mix unico che prende il nome di Mamma Mia 2011: il più grande Torneo Internazionale di pallavolo gay d’Italia che si svolgerà dal 2 al 4 settembre presso il Centro scolastico PARCO NORD - Via Massimo Gorki, 100 - Cinisello Balsamo (MI).

Quando la moda incontra lo sport è Mamma Mia!

Per la prima volta emergenti fashion designer, capi di alta moda e passerelle incontreranno campi da pallavolo e giovani atleti in un mix unico che prende il nome di Mamma Mia 2011: il più grande Torneo Internazionale di pallavolo gay d’Italia.

Al via la 10° edizione del torneo Mamma Mia 2011 : quando il volley si fonde con l’uguaglianza e il divertimento.

Per la prima volta emergenti fashion designer, capi di alta moda e passerelle incontreranno campi da pallavolo e giovani atleti in un mix unico che prende il nome di Mamma Mia 2011: il più grande Torneo Internazionale di pallavolo gay d’Italia che si svolgerà dal 2 al 4 settembre presso il Centro scolastico PARCO NORD – Via Massimo Gorki, 100 – Cinisello Balsamo (MI).

Tre giorni in cui la Capitale della Moda si riempirà con più di 400 atleti provenienti da tutta Europa per gareggiare, divertirsi e festeggiare un appuntamento storico ormai imperdibile.
Nato nel 2001 e diventato in questi anni una competizione di riferimento della pallavolo gay internazionale, grazie al coinvolgimento di oltre 40 squadre, il torneo Mamma Mia per il suo decimo compleanno si rinnova e si arricchisce di contenuti.

Elemento esclusivo di quest’anno, infatti, sarà la sfilata del giovane fashion designer Daniele Caravello, fondatore dell’omonimo brand di abbigliamento, che  ha deciso di unire la sua passione per la moda e la pallavolo in un evento patinato.

Altro elemento di spicco dell’edizione 2011 sarà l’aspetto charity dell’iniziativa.

I partecipanti alla competizione contribuiscono, infatti, ad una delle innumerevoli attività benefiche nella quale Gate Volley è impegnata grazie alla collaborazione stretta con ASA Milano , associazione impegnata attivamente nella sensibilizzazione delle tematiche omosessuali e nella prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.
Sin dal suo esordio, ogni edizione del torneo si è rivelata un evento internazionale di grande successo nella promozione dei valori sportivi e di uguaglianza a riconferma del potere unificatore del sano sport.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy