Il mondo delle perle rare a Porto Cervo

Il mondo delle perle rare a Porto Cervo

PORTO CERVO AMMIRA LE PERLE RARE DI LA PIRAMIDE RARE JEWELS - L’affascinante e leggendario mondo delle perle rare sta per essere svelato al pubblico.

Rarità provenienti dai mari caraibici a sud della Florida e dalle acque del Vietnam, vere e proprie gemme da collezione ulteriormente abbellite dalla più alta e fine gioielleria, come opere d’arte, in mostra in Sardegna.

Nella location di Porto Cervo, nella terrazza del Luxury Tales a due passi dalla famosa e vibrante piazzetta, il prossimo 28 luglio dalle ore 19,30 Piramide Rare Jewels, esporrà le sue ultime creazioni tra cui rari gioielli con le introvabili perle Melo-Melo e Conch.

Le prime, ottanta in tutto il mondo, dall’affascinante e insolito color arancio e provenienti dalla collezione dell’imperatore del Vietnam, sono fra tutte le più rare e preziose. Leggende, miti e storia ne mettono da sempre in risalto il mistero e la rarità a tal punto da essere raffigurate in dipinti risalenti al VI secolo A.C. dove sono rappresentate rincorse o protette da grandi draghi.

Le seconde, piccole perle caraibiche dal colore rosato arricchite da una moltitudine di fiammelle tono su tono, anch’esse pazientemente collezionate da Roberto Sciaguato di Piramide Rare Jewels, si sposeranno con oro , platino e lo splendore dei diamanti.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy