Puma accompagna gli atleti Giamaicani in Corea

Puma accompagna gli atleti Giamaicani in Corea

GLI ATLETI GIAMAICANI PRONTI PER IL RITORNO IN PISTA IN OCCASIONE DEI 13° CAMPIONATI DEL MONDO DI ATLETICA LEGGERA IN COREA

Usain Bolt e altri  atleti della squadra di atletica jamaicana  (tra cui Asafa Powell, Yohan Blake, Nesta Carter, Veronica Campbell-Brown, Melaine Walker, Shelly-Ann Fraser-Pryce e Kaliese Spencer ) si sono incontrati oggi con i membri della Jamaica Athletics Administrative Association (JAAA) e di PUMA, sponsor della squadra, per condividere il loro desiderio di vittoria ai 13° Campionati del Mondo di Atletica leggera in programma a Daegu.

La star più celebrata è il vincitore di tre medaglie d’oro e detentore del record del mondo, Usain Bolt. L’uomo più veloce al mondo ha mostrato il suo forte desiderio di vittoria, dichiarando: “Voglio passare alla storia come uno dei più grandi atleti di tutti i tempi; per ottenere ciò devo vincere le più grandi competizioni, e cosa c’è di più grande dei Campionati del Mondo.
La stagione della Diamond League è andata abbastanza bene e, insieme al mio coach, ho lavorato su elementi tecnici che devo migliorare per tornare a fare del mio meglio. Mi sento in ottima forma, il mio allenamento procede bene e ho bei ricordi legati a questo continente. Voglio dare il meglio in pista, vincere l’oro e aiutare la Jamaica a raggiungere una posizione alta nel medagliere”.

Bolt indosserà sulla linea di partenza del Daegu World Cup Stadium le PUMA Bolt Spike LTD, l’ultima innovazione degli scarpini chiodati Theseus II. Bolt ha indossato per la prima volta questo modello di spike quando ha raggiunto il record sui 100m a New York nel 2008 ed ha continuato ad indossarlo per tutte le sue prestazioni.

PUMA ha personalizzato lo scarpino in onore di Usain, producendone una versione dorata che ha “aiutato” l’atleta a vincere tre medaglie d’oro durante le Olimpiadi di Pechino nel 2008.

In seguito, ha indossato un’evoluzione della spike durante i Campionati del Mondo di Atletica del 2009 a Berlino, durante i quali ha raggiunto i suoi record mondiali sulle distanze 100m e 200m.

Tutti gli occhi saranno puntati su Bolt quest’anno a Daegu, dove correrà i 100m e 200m.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy