Carlo Pignatelli veste la Juventus

La Signora veste l’eleganza maschile di Carlo Pignatelli

Carlo Pignatelli veste la Juventus: la maison torinese firma le divise ufficiali della Signora. E diventa official supplier della società bianconera.

Carlo Pignatelli torna al suo amore per il calcio e per la squadra della sua città, la Juventus: lo stilista, il primo a sperimentare il fortunato connubio tra moda e calcio oltre 15 anni fa, ha infatti firmato le divise ufficiali 2011/12 del team bianconero, del quale è official supplier.

Quella tra la squadra oggi guidata da Antonio Conte e l’eleganza di Carlo Pignatelli è ormai una partnership di lungo corso, segnata da grandi successi: dal 1995 al 1998, dal 2000 al 2002 e dal 2003 al 2006 la squadra ha festeggiato la vittoria di una Coppa Intercontinentale, una Champions League, una Supercoppa Europea, cinque scudetti e due Supercoppe sfoggiando gli abiti firmati dalla maison torinese.

Carlo Pignatelli ha sempre legato la sua passione per lo sport alla sua identità di fashion designer: oltre a realizzare le divise per numerose squadre di alto livello – tra le quali spicca la Nazionale italiana – ha spesso coinvolto alcuni volti noti del mondo del calcio che, per la maison, hanno sfilato in passerella a Milano.

La nuova divisa elegante della Juventus –  composta da abito, cappotto e impermeabile, proposti in un sofisticato midnight blue – si ispira ai completi dei college inglesi, conosciuti per la loro tradizione di competizione sportiva vissuta con eleganza impeccabile: i pantaloni affusolati con risvolto e la giacca dai revers stretti incarnano da un lato lo stile british, dall’altro la sartorialità italiana. Curatissimi i dettagli: la giacca è rifinita con asole vere e impunture amf; la cravatta è impreziosita dal logo jacquard.

Il cappotto, fornito di un gilet antifreddo all’interno, e il trench monopetto impermeabile grazie all’utilizzo di un drill ritorto cerato completano il look, insieme alla scarpa Derby in vitello, con suola isolante gommata.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy