Eleganza sofisticata per Francesco Scognamiglio

Eleganza sofisticata per Francesco Scognamiglio

La primavera 2012 di Francesco Scognamiglio si veste di un'eleganza arricchita da un erotismo sottile e sofisticato. Un’idea di bellezza assoluta e spirituale che si unisce a una carica espressiva senza tempo.

La primavera 2012 di Francesco Scognamiglio si veste di un’eleganza arricchita da un erotismo sottile e sofisticato.

Un’idea di bellezza assoluta e spirituale che si unisce a una carica espressiva senza tempo.

L’ispirazione arriva dalla purezza e dalla dinamicità delle forme di Gian Lorenzo  Bernini, e dal suo capolavoro Apollo e Dafne, rivisitato in chiave contemporanea: questa la collezione Primavera Estate 2012 di Francesco Scognamiglio.

Un percorso di stile caratterizzato dal recupero dei codici tradizionali dominati da un’idea romantica e nostalgica in cui i volumi – forti, strong, costruiti – evolvono in forme inedite dominate dall’atout delle rouches applicate su giacche e camicie per dare vita a proporzioni e a strutture uniche.

Il senso intellettuale della moda di Scognamiglio si trova nelle lunghezze – al ginocchio, definite, rigorose – e nella severità sartoriale delle gonne e degli abiti dal coté quasi  monacale ; gioca con dettagli materici, come lo shantung di cotone croccante che spezza la severità delle linee e disegna e struttura il corpo in maniera evidente.

Come nei capispalla i cui volumi baloon si ispirano alle strutture e alle proporzioni della couture degli anni 50 ma ne sono attualizzati grazie al sapiente gioco dei colori: menta, albicocca, bianco ghiaccio, guscio d’uovo  tingono i tessuti e le varianti materiche (pizzi, pizzi incrostati, sete leggerissime quasi lingerie).

Le silhouette degli abiti vagamente cocoon hanno dettagli che si ispirano al concetto di metamorfosi del mito di Apollo e Dafne: le incrostazioni di pizzo, i décor, i cespugli di perle richiamano il concetto di trasfigurazione e fanno rivivere il mito nel XXI secolo.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy