Addy Van Den Krommenacker a Milano – 2008

A Milano, nello Show room, incontriamo lo stilista Addy Van Der Krommenacker, ormai un mito in Europa e applaudito ad Alta Moda Roma.
Addy Van Der Krommenacker ci accoglie sorridente e in perfetto italiano ci racconta la sua collezione.
Una collezione impressionante, stupenda nei tessuti, nei colori, e nell’eleganza.
Ispirata ad una donna romantica, mai banale, ricca di fascino e stile.
Ci guida a scoprire ogni sua creazione, ci spiega le cromie dei tessuti, gli abbinamenti di materiali…con una naturalezza e un’entusiasmo che ti conquistano.

Ma chi è Addy Van Der Krommenacker?
Addy Van Der Krommenacker, famoso stilista di moda olandese, amato da tutte le star in Olanda, ha lanciato la sua prima collezione nel suo paese con enorme successo nel 2001 e presenta ora la sua prima collezione Pret a Porter. Come nessun’altro Addy Van Der Krommenacker sa come enfatizzare con grazia le forme femminili.
Ama l’eleganza, il glamour sofisticato e la raffinatezza delicata. Concede alle sue donne di giocare il gioco sottile della seduzione.
La collezione 2008 è studiata sui volumi. Con tessuti di pura seta, organza, taffetà e broccaro.
Addy Van Der Krommenacker da vita a volumi pieni e con accenti plissè crea volumi ariosi e leggeri come la seta chiffon. Il pizzo è un importante tessuto in tutte le collezioni dello  stilista olandese.
Il pizzo rebrode e ricamato è lavorato in un modo speciale e nasce nel marrone scuro e nel blu navy. Questi colori giocano un ruolo importante nella sua collezione.
Anche i colori pastello come il rosa e il grigio sono molto usati cosi come il cobalto intenso e il fucsia. I vestiti in pizzo nero e in organza zebrata bianca e nera completano la collezione di Addy Van Der Krommenacker.
La stampa italiana ha paragonato i suoi vestiti a nuvole magnifiche e a cieli azzurri e la critica ha apprezzato l’unicità della sua collezione i dettagli del suo design, la femminilità e la serena eleganza.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy