SFILATE

Cerca
Close this search box.

Giochi di contrasti per Costume National

Per la prossima primavera estate 2012, Costume National svela una collezione che gioca con tessuti e pelli, che accosta la sartorialità del brand a mise destrutturate. Le geometrie pure sposano la sensualità, dando vita ad effetti leggeri ottenuti con doppie viscose di seta o tessuti pregiati come il doppio shantung.

“Il tailoring e il rock’n’roll di Costume visti attraverso una lente rosa. I petali e il bondage di Araki. Blondie e Wanda Jackson rilette in chiave contemporanea. Per una donna tough and tender”, descrive cosi la sfilata di Costume National il direttore Creativo Ennio Capasa.

Per la prossima primavera estate 2012, Costume National svela una collezione che gioca con tessuti e pelli, che accosta la sartorialità del brand a mise destrutturate.

Le geometrie pure sposano la sensualità, dando vita ad effetti leggeri ottenuti con doppie viscose di seta o tessuti pregiati come il doppio shantung.

I capi si vestono di pizzi, stampe ed effetti lavati.
La palette dei colori spazia dal bianco al rosa shocking, dall’annice al blu royal, e al nero puro.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Gestione cookie