Il mito della borsa Gucci in versione ecosostenibile

La “Ever Manifesto Bamboo Bag” disegnata da Laura Popoviciu – pubblicata nel numero di ottobre di Vogue America

Nell’ultimo giorno della Settimana della Moda di Parigi, Gucci celebra Laura Popoviciu: la vincitrice del concorso di design sostenibile dedicato ai giovani studenti organizzato in collaborazione con l’Institut Français de la Mode (IFM), e la pubblicazione del numero speciale “Ever Bamboo”, la seconda edizione del giornale di Ever Manifesto.

Ai giovani studenti dell’IFM è stato chiesto di ispirarsi alla celebre Bamboo Bag di Gucci, applicando alle loro creazioni il principio del minor impatto ambientale, insieme ai valori di innovazione, fascino e autenticità che negli anni hanno contraddistinto la storia di Gucci.

La “Ever Manifesto Bamboo Bag” disegnata da Laura Popoviciu – pubblicata nel numero di ottobre di Vogue America – applica gli eco-manici di bambù su un unico taglio di pelle. Prodotta da Gucci in un’edizione limitata, la borsa verrà distribuita nei negozi della Maison di New York, Parigi, Roma e Tokyo, e su gucci.com in Francia e negli Stati Uniti.

Traendo spunto dal tema del bambù, Ever Manifesto – ideatore del concorso – ha inoltre invitato Stefano Tonchi, Editor in Chief di W Magazine, come curatore dell’edizione speciale intitolata “Ever Bamboo”. Interamente sponsorizzato da Gucci e stampato su carta riciclata con una copertina di carta di bambù, il giornale esplora in 50 pagine le storie di persone che hanno sostenuto l’uso del bambù attraverso la moda, la cultura, l’architettura, il design, il giardinaggio, l’arte e il cibo.

Ever Manifesto – creato da Elizabeth von Guttman, Charlotte Casiraghi e Alexia Niedzielski – sarà distribuito in esclusiva agli studenti delle scuole di moda più importanti del mondo, a Parigi, New York, Londra, Roma, Milano e Tokyo, e nei negozi dove sarà venduta la borsa.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy