L'Urlo

Il colore delle emozioni per Giulio Giustini

Fra le opere che verranno esposte “La Teoria del Caos”, “Scuri”, “Higgy Pop”, “L’Opera”, L’Urlo”.

Giulio Giustini , uno degli artisti emergenti più promettenti nel panorama del centro Italia, esporrà le proprie opere lunedì 31 ottobre presso il Rione San Giacomo di Città di Castello. Dalle ore 19 a mezzanotte.

Giulio Giustini nasce a Citerna, uno dei borghi medievali più belli d’Italia, che sorge in provincia di Perugia, nell’Appennino Umbro-Toscano.

Essere nato e cresciuto in quei luoghi ha influenzato molto la sua visione, infatti, le sue opere, fra il figurativo e l’astratto, sono, un misto di tradizione e innovazione, reinterpretazione di immagini a lui care, ma anche tentativo di dipingere la propria tormentata anima su tela.

Fondamentale nelle opere di Giulio Giustini la sperimentazione di varie e spesso innovative tecniche: sicuramente da annoverare l’utilizzo del silicone, che dona alle sue opere una tridimensionalità e un’esperienza tattile uniche.

Fra le opere che verranno esposte “La Teoria del Caos”, “Scuri”, “Higgy Pop”, “L’Opera”, L’Urlo”.

“La sperimentazione dei materiali, la curiosità nel generare opere di iper modernariato con tecniche antiche, l’essere mutante, cosmopolita, aprirsi a tutto e a tutti, cogliere un riff, una frase musicale e trasformarla in colore, vorrei conoscere in silenzio l’ elaborazione di un’arte sincera e provocatoria .. vorrei esser il David Bowie della pittura” ha dichiarato Giulio Giustini.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy