Horror e scenari mozzafiato, sono gli ingredienti dei viaggi da brivido dalla Romania alla Spagna per il ponte di Halloween.

Mete che garantiscono atmosfere da brivido sulle orme di conti, labirinti, folli omicidi e cinema splatter. Come la Transilvania, terra del romanzato Conte Dracula, è senz’altro tra i luoghi più suggestivi al mondo.

Come non ripercorrere le orme di Vlad III di Valacchia visitando la sua città natale, Sighisoara (patrimonio dell’umanità per l’Unesco), un bellissimo paese ancora intatto nella sua architettura medioevale, e la casa dove nacque che è oggi un ristorante dove l’insegna, i vini e i menu hanno tutti un richiamo sanguinolento.

Atmosfere cruente fanno da cornice anche in Inghilterra all’Est London, la zona preferita da Jack lo Squartore per uccidere le sue vittime.

E ancora imperdibile è la Spagna, luogo scelto da Guillermo del Toro per girare l’horror/fantasy “Il labirinto del fauno”. Per gli amanti del cinema dalle emozioni forti una valida meta è certamente Ravenna, dove avrà luogo uno dei più importanti festival italiani dedicati interamente al genere horror e fantastico. Ecco nel dettaglio alcun esempi.

Bran/Romania: Dracula
Paletti di frassino, aglio e un castello medievale. Sono gli elementi che potranno portare pienamente alla scoperta dei luoghi che hanno reso celebre il vampiro più famoso al mondo e nella cinematografia: Dracula. Qui Francis Ford Coppola girò la pellicola dedicata al conte transilvanico.

Assolutamente da visitare, Braşov (che in turco significava “fortezza”), città dall’intenso fascino medievale, ed il villaggio di Bran con l’omonimo castello, quello preferito da Dracula per la caccia, costruito come fortezza dagli abitanti del villaggio.
Il vero castello del conte Vlad è invece nei Carpazi meridionali, a Poienari, ma oggi non è che un ammasso di rovine. Volo+hotel+auto a Cluj Napoca, 403 euro a persona (da sabato 29/10 a martedì 01/11, 4 giorni/3 notti, partenza da Milano). Deja Vu Villa, 5* stelle. Situato nella regione di Grigorescu, a meno di 5 minuti a piedi dal centro storico. La più vicina stazione dei bus dista 500 metri.

Londra: Jack lo squartatore
Jack lo squartatore (o meglio Jack The Ripper) è l’assassino che terrorizzò la Londra Vittoriana.
Mai smascherato, intorno al suo nome è nato un mito e quale migliore occasione se non riviverlo nella notte di Halloween, passeggiando nei luoghi del mistero e degli omicidi nell’Est London, in particolare a Whitechapel, dove Jack uccideva le sue vittime. Volo+hotel, 371 euro a persona (da sabato 29/10 a martedì 01/11, 4 giorni/3 notti, partenza da Roma). Thistle Euston, 4* stelle. All’angolo fra la Stazione Ferroviaria Euston e la Stazione della Metropolitana (Linee Victoria e Northern).

Segovia: Il labirinto del fauno
Non c’è una leggenda vera e propria quale origine, ma solo la sceneggiatura di Guillermo Del Toro mista ad horror, fantasy e storia. Così è nato ‘Il labirinto del fauno’. La guerra civile si è conclusa ufficialmente da cinque anni, ma nei boschi il conflitto prosegue. Chissà se nei pressi di Aguas Vertientes o della pineta di San Rafael o ancora nelle vie medievali di Segovia proprio nella notte del 31 ottobre potrà apparire un fauno o un labirinto? La città, entrata a far parte del patrimonio dell’umanità sotto la designazione dell’Unesco, merita indubbiamente una visita. Volo+hotel a Madrid, 296 euro a persona (da sabato 29/10 a martedì 01/11, 4 giorni/3 notti, partenza da Bologna). Santos Praga, 4* stelle. Situazione: a circa 4 Km. dal museo del Prado, il centro nazionale d’arte Reina Sofia, il museo Thyssen Bornemisza e il Caixa Forum.

Ravenna: NightMare Film Festival
A Ravenna Halloween significa Ravenna Nightmare Film Festival. La manifestazione, che ha raggiunto il nono anno di età, è diventata l’appuntamento più importante, in Italia, per il cinema di genere horror e fantastico. Una vera e propria scorpacciata di pellicole che inizierà il 22 ottobre e terminerà il 31. Albergo a Ravenna, 38 euro a notte/persona (da sabato 29/10 a martedì 01/11, 4 giorni/3 notti, partenza da Bologna). Palazzo Galletti Abbiosi, 4* stelle. Si trova nel centro storico, di fronte ad una delle più belle chiese di Ravenna, la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo. Inoltre, è a poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria e dagli altri siti di interesse storico-monumentale della città.

Categorie: Lifestyle.

Articolo pubblicato da
in data: