A un certo momento anche il calciatore che annovera tante fidanzate , quello ricco, bravo e un po’ arrogante che non deve chiedere mai, combina una stupidaggine ed è costretto a chinare la testa. E a chiedere perdono come un qualunque mortale.

Prendete Cristiano Ronaldo, l’asso del Real Madrid: l’altro giorno ha spedito per sbaglio dal suo cellulare un messaggio alla fidanzata Irina Shayk in cui comparivano le foto sexy di una sua tifosa. Un errore imperdonabile, una leggerezza da dilettante ed e’ corso subito a farsi perdonare.

Alla bellissima fidanzata modella si è presentato con al dito un vistoso anello di fidanzamento che ha esibito con grande orgoglio. L’anello, come capita spesso in questi casi, era ovviamente un bellissimo diamante, ma era corredato anche da un bracciale e da giganti orecchini, tutti firmati dal celebre gioielliere svizzero de Grisogono.

Decisamente meno plateale, anzi un po’ obliquo e anche economicamente meno dispendioso, il perdono chiesto da Balotelli alla fidanzata Raffaella Fico. Mario, ormai abituato a combinare un pasticcio al giorno, è stato platealmente fotografato con una famosa pornostar, Holly Henderson. Fin qui nulla di male, ma un amico del giocatore si è lasciato scappare  pubblicamente che il bomber avrebbe perso la testa per la biondona sexy.

Ma, colpo di scena, Raffaella invece di lanciargli i piatti addosso, lo avrebbe già perdonato. La ragazza si sarebbe infatti lasciata convincere dal racconto, si dice dettagliato, fattole dallo stesso Mario. Il quale deve essere stato proprio persuasivo visto che, a differenza del suo collega madrileno, non ha neppure dovuto aprire il portafoglio.
Raffaella Fico. ha raccontato alla stampa britannica: ”Mario non mi ha tradita. Quando ho visto le foto, ero spaventata, ma so che i giornali possono stravolgere le cose. Lui mi ha dato tutti i dettagli di cui avevo bisogno per stare tranquilla”.
Perchè SuperMario non è come sembra: ”E’ molto profondo, ma anche molto semplice: ha valori simili ai miei, è molto legato alla famiglia e ama leggere. Ci siamo conosciuti grazie a sua sorella Abigail che ci ha presentati. Mi ha telefonato il giorno dopo, mi ha detto “Ciao, sono Mario, ti ho visto in tv e sembri una persona bella e interessante”.

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
in data: