Fiorello show

Fiorello Show batte tutti con più di 12 milioni di telespettatori

Nella seconda puntata de Il più grande spettacolo dopo il weekend Fiorello va oltre il 40% di share con più di 12 milioni di telespettatori.

Fiorello showNon pago di aver fatto il record di ascolti alla prima puntata, Fiorello raddoppia e stravince anche nella seconda puntata de “Il più grande spettacolo dopo il weekend“, con ospiti i Coldplay, Michael Bublé, Laura Chiatti e Caparezza, ha stravinto la prima serata di ieri sera con 12.157.000 telespettatori e una share del 42.60%. Su Canale 5, il “Grande Fratello 12“, il reality show condotto da Alessia Marcuzzi, ha registrato 3.793.000 telespettatori chiudendo con il 15.71% share.

Rispetto alla prima puntata, dove aveva totalizzato nove milioni e 700mila spettatori con uno share del 39.18%, Fiorello ha registrato un incremento di oltre due milioni e 300 mila spettatori (il 25% in più) e di ben 3 punti e mezzo percentuali.

Lo show di ieri sera è iniziato con una partenza a tutto swing con Michael Bublè, l’orchestra di Enrico Cremonesi e il corpo di ballo del coreografo Daniel Ezralow, tutto rigorosamente dal vivo. Dopo la consueta e bonaria “presa in giro” del direttore di RaiUno Mauro Mazza, lo showman siciliano ha dedicato al governo Berlusconi un saluto canoro sulle note di ‘Piove’. Poi è toccato ai Coldplay, che si sono esibiti all’esterno del teatro 5 di Cinecittà sul set dell’Antica Roma. Il gruppo è stato protagonista del momento clou della trasmissione con il leader Chris Martin e Fiorello impegnati in divertenti frizzi e lazzi.

Un altro momento importante del programma ha avuto come protagonista l’attrice Laura Chiatti che si è calata, insieme a Fiorello, nei panni di un vampiro di ‘Twilight‘, prima di duettare ‘Insieme a te non ci sto più‘. Poi Fiorello e Bublè hanno dato vita a un altro duetto divertente sulla note di un pezzo celebre Save the last dance for me (mixato con Io vagabondo) con il mattatore siciliano che ha pure maltrattato una tromba. Michael Bublé, ha poi cantato White Christmas dal suo album di canzoni natalizie.

Nel mezzo siparietti a ripetizione con Edwige Fenech, traduttrice d’eccezione di un messaggio per Nicolas Sarkozy, con il bravissimo imitatore Michele Foresta, specializzato nella riproduzione delle voci femminili della canzone, da Anna Oxa a Gianna Nannini, con Caparezza, che si è esibito nella parodia di un concorrente di X-Factor, e con Enrico Mentana chiamato a dar prova della sua micidiale velocità di lettura. Chiusura con un inedito di Domenico Modugno “Amore bellissimo”. E Sigla finale con Giorgia in bianco e nero impegnata a cantare “Downtown” una canzone degli anni ’50 interpretata originariamente da Petula Clark.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy