Il turismo viaggia su Facebook

Il turismo viaggia su Facebook. Visit Trentino e Alitalia, i brand più coinvolgenti

Il turismo viaggia su Facebook. Visit Trentino e Alitalia, i brand più coinvolgenti Per ordinare le singole pagine Facebook, Blogmeter ha usato una metrica di engagement che ha fatto leva sul tasso di coinvolgimento dei fan, piuttosto che sul loro numero.

Il turismo viaggia su FacebookSono numerose le pagine degli operatori turistici presenti sul social network per antonomasia: Facebook. Blogmeter si è messo al lavoro per verificarne presenza, efficacia e strategie e ha stilato un rating delle migliori Fan Page italiane nel turismo.
Per ordinare le singole pagine Facebook, Blogmeter ha usato una metrica di engagement che ha fatto leva sul tasso di coinvolgimento dei fan, piuttosto che sul loro numero. Di conseguenza le pagine posizionate nella parte alta della Top Brands, sono risultate le più abili a suscitare il più intenso gradimento e la maggiore interazione da parte degli utenti.

Complessivamente i dieci brand entrati in classifica hanno accumulato più di 40,000 interazioni (post, commenti e like). Ma sulla vetta, in solitaria, ne svettano due, Visit Trentino (12.004) e Alitalia (11.809), seguiti a parecchia distanza da EasyJet, Turisti per caso, Emilia-Romagna, Hilton Hhonors, Air One, Vola Gratis, eDremas ed Alpitor World.

Visit Trentino ha puntato soprattutto sulla condivisione di fotografie – rappresentano più del 70% dei contenuti –  coinvolgendo gli utenti a votare le più belle, Alitalia ha invece utilizzato la sua pagina come un servizio di caring per i clienti in cerca di informazioni su voli, scioperi e conteggio miglia della raccolta Millemiglia, un servizio così efficace da rappresentare l’88% dei contenuti della pagina. Anche Easy Jet ha utilizzato la pagina come servizio di assistenza clienti, mentre Turisti per caso ha preferito trasformarla in una sorta di community.

Di contro AlpitourWorld.com ha condiviso molti album di foto per presentare i suoi resort; mentre Hilton HHonors Italia ha scelto di prendere gli utenti per la “gola” condividendo numerosi piatti proposti dagli chef Hilton. Alitalia spicca anche per la Barbie in divisa aziendale disegnata da Mila Schön, che grazie al concorso abbinato è risultata il contenuto con più like tra tutte le pagine considerate. Infine, anche se fuori classifica, una citazione va all’agenzia Tui, molto intraprendente nell’offrire consigli e aiuto agli utenti, e a Rough Guides che condivide soprattutto link ad articoli dedicati a mete favolose, stimolando così il desiderio di viaggiare.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy