Le gemelle Kessler tornano in tv con un cameo applauditissimo

Le gemelle Kessler tornano in tv con un cameo applauditissimo

Alice e Ellen, più conosciute come le gemelle Kessler. Chi ha più di 45 anni non può non ricordarsele perché nella tv italiana hanno lavorato per tanti anni da protagoniste.

Le gemelle Kessler tornano in tv con un cameo applauditissimoAlice e Ellen, più conosciute come le gemelle Kessler. Chi ha più di 45 anni non può non ricordarsele perché nella tv italiana hanno lavorato per tanti anni da protagoniste. Ora a 75 anni suonati sono tornate a sgambettare in televisione, su quella tedesca, la tv pubblica Ard, all’interno di  Tatort, una serie  considerata di culto da quelle parti .

La loro particina ha stravolto completamente le regole della tradizionale serie di Tatort e lasciato tutti a bocca aperta.  Le due  “divine” sono infatti comparse per una delle visioni della mente malata del protagonista della serie, affetto da un tumore al cervello. Hanno cantato e sgambettato come due ventenni sulle note del classico bossa nova “Quando, Quando, Quando” (nella versione tedesca «Sag mir quando»). Per i critici tv tedeschi  l’elegante numero da cabaret è stato semplicemente “uno spettacolo che rimarrà nel mito”.

Chi pensasse che le due gemelle tedesche siano ormai in pensione si sbaglia. Attualmente sono a teatro proprio a Roma con il musical “Dr. Jekyll e Mr. Hyde”, assieme ad Alessandro Benvenuti e Rosalinda Celentano. “Ci piacerebbe recitare più spesso nei film – dicono le due – ma sono poche le proposte veramente buone che riceviamo”. Ai media tedeschi hanno rivelato  il segreto per restare in forma: “Un sacco di movimento e birra dopo gli spettacoli! Ne beviamo sempre un bicchiere dopo essere state sul palco. Regolarmente beviamo anche vino rosso; non viviamo affatto in astinenza!”.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy