Grande Fratello 12 non solo non chiude per la gioia dei fan, ma decide di rinnovarsi

Il Grande Fratello cambia le regole per sollevare gli ascolti tv

Il Grande Fratello 12 non solo non chiude per la gioia dei fan, ma decide di rinnovarsi

Grande Fratello 12 non solo non chiude per la gioia dei fan, ma decide di rinnovarsiNei giorni scorsi si è diffusa online la notizia della chiusura anticipata della dodicesima edizione del Grande Fratello a causa dei bassi ascolti che la trasmissione ha ottenuto nella sua prima fase.

La notizia che ha allarmato i fan più affezionati è stata smentita da Mediaset il 29 dicembre attraverso il profilo su Twitter del gruppo televisivo.  Anche la conduttrice, Alessia Marcuzzi ha smentito la notizia, non solo, ha anche affermato di non essere preoccupata per i bassi ascolti ricevuti dalla trasmissione, ritenendo fisiologico un periodo in cui gli spettatori hanno bisogno di affezionarsi agli ospiti della casa per appassionarsi alla trasmissione.

E così arriva la notizia il Grande Fratello 12 non solo non chiude per la gioia dei fan, ma decide di rinnovarsi promettendo novità in grado di risvegliare l’interesse, attualmente sopito, intorno alla trasmissione.

Con l’arrivo del nuovo anno cambieranno le regole del gioco in particolare quelle relative alle nomination e alla possibilità di ottenere l’immunità.
Ogni settimana, infatti, verranno scelti, ad insindacabile giudizio del Grande Fratello, due concorrenti ai quali verrà fatta una proposta indecente. Da questa proposta dipenderà la possibilità di continuare a restare nella casa o quella di uscire.

Ma in cosa consisterà questa proposta? Ai due concorrenti verrà richiesto di rinunciare a qualcosa ( o a qualcuno) di importante per loro, rinuncia difficile che diverrà la condizione sine qua non per rimanere all’interno della casa.

Viene annuciato che le regole per ottenere le immunità per le nomination dovrebbero cambiare, entreranno in gioco anche i concorrenti sinora mai nominati che quindi correranno il rischio di esserlo.
Queste misure saranno sufficienti a risollevare le sorti della trasmissione? Potremo scoprirlo solo restando a guardare.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy