A scuola con DSQUARED2 - sfilata milano moda uomo - autunno inverno 2012/13

A scuola con DSQUARED2: non servono i voti per essere cool

A scuola con DSQUARED2 - sfilata milano moda uomo - autunno inverno 2012/13

A scuola con DSQUARED2 - sfilata milano moda uomo - autunno inverno 2012/13Dsquared2 porta sulla passerella di Milano Moda Uomo un quesito non da poco, focalizzando l’attenzione sulla scuola, non solo come momento di crescita ma anche come palestra di vita.
Ecco allora la domanda che coglie impreparati…Cattivi studenti o cattivi maestri?

La collezione Dsquared² FW 2012/13 è ispirata agli studenti universitari, ed in particolare ad una speciale categoria di studenti: GOOD FAMILY, BAD REPUTATION!

Studenti che meritano davvero un’insufficienza: figli della buona borghesia devono arrivare alla laurea; radical chic sboccati e festaioli se la spassano al College e allo studio dedicano proprio poco tempo, più attenti al loro look che alle lezioni.

I Dsquared² boy non primeggiano certo sui banchi di scuola ma sono sicuramente i più cool del Campus.

La silhouette è la vera novità. Pantaloni very slim “bottle silhouette” a vita bassa, stretti anzi strettissimi sulle gambe, tagliati sul ginocchio e più larghi alla caviglia.
Giacche avvitate e corte.
La parola d’ordine, invece, resta la stessa: indossare strati su strati per ripararsi dal freddo ma soprattutto per non lasciare nulla al caso: styling curatissimi, risultato di ore di studio, ma non in biblioteca…

New classic: maglioni argyle (a rombi) o in mohair spazzolato, dolcevita, cappotti in tweed e giacche tuxedo, abbinati a jeans dei lavaggi used, parka militari mods che ricordano quelli indossati dagli studenti durante le manifestazioni di protesta.

Pezzi classici ma customizzati con scritte a pennarello e borchie di ogni genere, come recuperate casualmente da vecchi capi Dsquared² e riutilizzate per farne nascere di nuovi: stelle, targhette, scritte, maple leaf…

Giacche Boobou in tessuto o camoscio oleati, con pratiche tasche porta tutto.
Accessori: occhiali da vista “woody” in acetato trasparente e legno, da “perfetto” studente e sfiziosi occhiali da sole per celare le occhiaie dopo i Campus party.

Schoolbag e zaini per i libri: di panno, cotone oleato, nylon e pelle, ma anche cartelle per PC e iPad.

Sciarpe, guanti, baschetti e cappelli militari con la visiera di cuoio.
Stivaletti appuntiti o con la punta arrotondata e già rovinata di camoscio, marrone e grigio, in pelle o vernice

La palette cromatica: beige, cammello, verde militare, blu denim, grigio e nero.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy