Luca Bertolini esce dal Gruppo Mariella Burani e dà vita ad un nuovo progetto fashion.

Luca Bertolini dice addio a Mariella Burani

Luca Bertolini esce dal Gruppo Mariella Burani e dà vita ad un nuovo progetto fashion.

Luca Bertolini esce dal Gruppo Mariella Burani e dà vita ad un nuovo progetto fashion.Luca Bertolini dice addio a Mariella Burani. La sua voglia di creatività ora ha trovato il giusto orientamento cosicché Luca Bertolini, Ad e socio di Jaya, nonchè ex direttore generale dell’ex Gruppo Mariella Burani, lascia e, insieme ad altri imprenditori, si lancia in un nuovo progetto.

Una nuova collezione moda, la 4 en equipe, un nome che la dice lunga con quattro imprenditori forti, con le proprie specifiche qualità e conoscenze nel mondo della moda.
Capacità, competenze e stile alla base della compagine societaria che caratterizza il brand  “4 en equipe”, infatti il nuovo marchio raggruppa al suo interno figure importanti e di peso nel mondo del fashion system.

FAST2, Panorama Moda e 2FF danno vita a Venture srl, un’avventura, un nuovo pensiero di pensare il fashion che saprà interpretare i sogni delle donne.

Dalla ultra decennale esperienza dei soci fondatori, Biagio e Nello Lubrano, Lino Padovani, Luca Bertolini e Daniele Drago, prende forma una collezione di sport couture unica e di gran classe.

La società, formalmente attiva dai primi giorni di gennaio, ma di fatto impegnata sul progetto da diversi mesi, presenterà la prima collezione a Milano nello showroom multibrand Panorama Moda a partire dal 20 gennaio prossimo.

La 4 en equipe è una collezione sport lusso dove la ricerca dei materiali, la cura delle lavorazioni e la ricchezza dei dettagli danno vita ad un prodotto easy wear particolarmente distintivo ed esclusivo ad alto contenuto glamour.
La distribuzione mondiale sarà curata da Panorama Moda con uno spazio dedicato a Milano e a Hong Kong. Le collezioni saranno ospitate nei due spazi da fine gennaio ai primi di marzo.

Il progetto di sviluppo della società con head quarter a Reggio Emilia, prevede di raggiungere un giro d’affari di 10milioni di euro entro il 2015 focalizzandosi principalmente sui mercati emergenti, in particolare Russia, Cina e Medio Oriente.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy