Abito Ports 1961 e scarpe Ferragamo per Drew Barrymore

Abito Ports 1961 e scarpe Ferragamo per Drew Barrymore

Due grandi delle moda per Drew Barrymore alla prima di "Big Miracle" .Il film vede Drew nelle vesti di un’accanita ambientalista

Abito Ports 1961 e scarpe Ferragamo per Drew Barrymore

Alla prima del film “Big Miracle”  a Washington DC,Drew Barrymore ha indossato un paio di scarpe spuntate in raso blu con doppio plateau (**abito: Ports 1961)

Attrice, regista e aspirante musicista, Drew Barrymore (nata a Culver City il 22 febbraio 1975), racchiude nel proprio nome due profonde tradizioni del teatro e del cinema americano: le è stato dato il nome Drew in ricordo della bisnonna, l’attrice teatrale Georgiana Drew, moglie del noto attore Maurice Barrymore.

La carriera di Drew Barrymore, ebbe inizio quando aveva solo 5 anni, con il film ‘Stati di allucinazione’, mentre a 7 anni è stata una dei protagonisti del film di Steven Spielberg, E.T. Nonostante abbia condotto una vita piuttosto turbolenta, la sua carriera è sempre stata attiva e brillante. Ora, pare che l’attrice sia in procinto di sposarsi per la terza volta: durante una vacanza trascorsa nell’Idaho nel periodo natalizio, l’esperto d’arte Will Kopelman, l’avrebbe infatti chiesta in moglie.

Drew Barrymore, una fonte inesauribile di produttività, ha da poco lanciato in rete il trailer del suo ultimo film, ‘Big Miracle’, che si può definire un atto di profondo amore per la natura e per una delle specie più a rischio di estinzione del nostro pianeta: le balene.
‘Big Miracle’, un progetto che ha ovviamente Greenpeace come sponsor, è una storia ispirata ad un fatto veramente accaduto: nel 1988, in Alaska tre balene si incagliarono in una banchisa e la comunità locale fece il possibile per poterle trarre in salvo. Quando fu evidente che rischiavano la morte, gli Stati Uniti e la Russia, nonostante si trovassero in clima di Guerra Fredda, si attivarono unendo i loro soccorsi e alla fine, riuscirono a salvare i cetacei.

Il film, che non riporta esattamente la storia originale, vede Drew nelle vesti di un’accanita ambientalista che, avvertita dall’amico giornalista John Krasinski dell’incidente accaduto alle balene, raggiunge l’Alaska, dove inizia incessanti pressioni per spingere il governatore dello Stato ad organizzare i soccorsi.
Tra scenari mozzafiato e meravigliosi sentimenti, ‘Big Miracle’ presenta gli ingredienti principali di un film che intende unire i toni di una commedia romantica alli’importantissimo tema ambientalista.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy