Morellato&Sector archivia il 2011 con un segno positivo

Morellato&Sector chiude il 2011 con un fatturato in crescita

Morellato&Sector archivia il 2011 con un segno positivo. L’Ebitda si è attestato a 21 milioni rispetto ai 25 milioni del 2010.

Morellato&Sector archivia il 2011 con un segno positivo.

L’azienda veneta di gioielli e orologi che ha in portfolio i marchi di proprietà Morellato, Sector, Philip Watch, Chronostar e Bluespirit e in licenza Cavalli, Miss Sixty, Police e John Galliano  ha chiuso l’esercizio con un incremento del 4% rispetto al 2010 e un giro d’affari di 192 milioni di euro. L’Ebitda si è attestato a 21 milioni rispetto ai 25 milioni del 2010, spesando però interamente i costi di start-up della nuova società del gruppo in Cina e gli investimenti di marketing, passati da 17,5 a 19,5 milioni.

Il  risultato è stato dettato anche dall’intenso piano di espansione sui mercati esteri i quali hanno registrato un rialzo del 15%, arrivando a un’incidenza del 40% sul fatturato.

Dopo i recenti opening di Teheran, Hong Kong e Pechino, il Gruppo ha di recente ampliato ulteriormente la sua presenza in oriente, oltre ai 40 monomarca Morellato già presenti in Cina ne ha appena inaugurato uno a Macao. Un progetto di espansione che non ha intenzione di fermarsi qui. L’azienda per il 2012 si è infatti prefissata l’obiettivo di crescere ulteriormente del 15% sui mercati esteri, in particolare extra-europei, di consolidare l’area Euro e di proseguire lo sviluppo del brand Bluespirit.

Guarda tanti altri articoli sugli orologi qui

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy