SFILATE

Cerca
Close this search box.

Il primo orologio gioiello di Mattia Cielo per Baselworld 2012

Il primo orologio gioiello di Mattia Cielo per Baselworld 2012. Altra novità Rugiada, fili flessibili e avvolgenti dei bracciali e degli anelli, sostenuti all’interno da una speciale lega di titanio.

Mattia Cielo - baselworld 2012
Mattia Cielo lancia il suo primo orologio gioiello e lo presenta a Baselworld 2012.

I tratti imprescindibili del marchio: design, tecnologia e ricerca questa volta danno vita al primo orologio-gioiello Mattia Cielo, Swiss Made. Con questo nuovo gioiello il brand mette a segno un nuovo importante passo nel suo percorso di ricerca e sperimentazione, trasformando il gioiello in un prezioso segnatempo.

Il bracciale della collezione Iguana, noto per la sua grande vestibilità grazie alla tecnologia a sospensione applicata ai moduli che lo compongono, diventa così un orologio in oro per una donna avant-garde a cui piace indossare pezzi unici, di grande carattere.

Mattia Cielo presenterà la sua nuova creazione alla prossima edizione di Baselworld 2012, il Salone Mondiale dell’Orologeria e della Gioielleria. Del resto quale migliore occasione se non la kermesse svizzera  che, in ben otto giorni, mette in scena, per buyer e stampa internazionali, il meglio delle novità in termini di collezioni, preziosità e ricerca?

Ma il filone della novità non si esaurisce qui: la già rinomata collezione Rugiada risplende di nuova luce e si veste di colore. I fili flessibili e avvolgenti dei bracciali e degli anelli, sostenuti all’interno da una speciale lega di titanio appositamente studiata, si accendono del colore delle tormaline o dell’eleganza delle perle.

Mattia Cielo rinnova la sua vocazione per un gioiello esclusivo e contemporaneo, portando avanti con coerenza il suo progetto di ricerca e innovazione nei materiali, nelle lavorazioni e nella progettazione dei suoi preziosi.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Gestione cookie