SFILATE

Cerca
Close this search box.

Damiani: partnership con Itochu per conquistare quote di mercato in Giappone

Alla conquista del Sol Levante. E’ questo il nuovo obiettivo strategico del Gruppo Damiani

gioielli Damiani

Alla conquista del Sol Levante. E’ questo il nuovo obiettivo strategico del Gruppo Damiani, la storica azienda leader in Italia nella produzione e commercializzazione di gioielli e di orologi di alta gamma. A tal scopo Daminai ha anche siglato un accordo con Itochu, un gruppo giapponese di rilevanza internazionale presente in 80 paesi con oltre 70mila dipendenti.

La partnership prevede l’ingresso di Itochu nel capitale della filiale giapponese Damiani Japan K.K. con una partecipazione di minoranza del 14% tramite un aumento di capitale riservato. Grazie a questa partnership il gruppo do gioielleria rafforzera’ la propria presenza sull’importante mercato giapponese. Itochu, infatti, e’ uno dei maggiori gruppi giapponesi e del mondo attivo in svariati settori tra cui tessile, aerospaziale, elettronica, multimedia, energia, chimica, finanza e immobiliare e ha lavorato con importanti brand della moda e del lusso. Nel 2011 (esercizio chiuso a marzo 2011) Itochu ha registrato ricavi consolidati per circa 116 miliardi di euro.

Il numero uno della compagnia Guido Damiani si è detto molto soddisfatto dell’intesa raggiunta con Itochu, che vanta una storia di impresa di ben 150 anni. L’Ad ha anche sottolineato l’importanza dell’accordo, perché consente alla società di proseguire la strategia di espansione sui mercati internazionali, soprattutto quello nipponico, che rappresenta uno dei mercati tradizionalmente pi importanti per la società e per il settore della gioielleria.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Gestione cookie