bijoux di Daniela de Marchi

La voglia si osare e il folklore dell’Africa per i bijoux di Daniela de Marchi

L’ultima linea di bijoux della designer milanese daniela de marchi è dedicata al gusto esotico e sensuale di Joséphine Baker

bijoux di Daniela de Marchi

L’ultima linea di bijoux della designer milanese daniela de marchi è dedicata al gusto esotico e sensuale di Joséphine Baker, ballerina e cantante di origini afroamericane che per prima ruppe gli schemi del conformismo degli anni ‘20 e che, con il suo charme e la sua bravura, incantò tutta Parigi.

Una collezione che unisce la voglia si osare al folklore dell’Africa, giocando coi colori caldi dell’ottone dorato e le tonalità più scure del bronzo brunito.

Lunghe frange, simili a raggi di sole, sono proposte in eleganti girocolli e scenici bracciali ispirati al famoso gonnellino di banane che il costumista austriaco Paul Seltenhammer ideò per Joséphine e che la rese celebre nella canzone Yes, we have no Bananas.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy