L'Odyssée de Cartier

Cartier presenta L’Odyssée de Cartier, un film per festeggia i suoi 165 anni di storia

Prendete una pantera, una colonna sonora, dei preziosi e degli orologi, miscelati in un viaggio onirico in giro per il mondo tra i continenti ed ecco L'Odyssée de Cartier.

L'Odyssée de Cartier

Prendete una pantera, una colonna sonora,  dei preziosi e degli orologi,  miscelati in un viaggio onirico in giro per il mondo tra i continenti ed ecco L’Odyssée de Cartier. Il lungometraggio di 3’30, on line sul sito ufficiale della maison, che ripercorrono gli oltre 160 anni della gloriosa storia del maison francese che ha sempre fatto del viaggio, della scoperta e dell’interazione tra le diverse culture, il fil rouge tra le sue preziose creazioni.

Il lungo lavoro – diretto da Bruno Aveillan con la oroginale colonna sonora originale composta da Pierre Adenot – che ha richiesto due anni di lavoro e un team di cinquanta professionisti provenienti da tutto il mondo, tra cui registi, scenografi e musicisti, ha come protagonista l’indiscussa Pantera, nata dal genio creativo di Jeanne Toussaint, figura stravagante, spirito libero dell’alta società parigina, nonché direttore creativo di Cartier.

Era il 1924 quando la Pantera diventò il simbolo della maison che nel corto simboleggia la forza e la libertà, valori molto cari al marchio francese. Nel corso degli anni sono stati numerosi gli omaggi che la stessa ha voluto fare all’animale, basta ricordare l’orologio Masse Secrète décor Panthère in oro bianco e diamanti con sul quadrante la silhouette dell’animale.

Il lungometraggio racconta i valori della Cartier, cosa lo ha sempre spinto verso la ricerca della bellezza. Nel film si racconta il viaggio della pantera tra le nazioni del mondo, partendo da Place Vendome, attraversa la Russia di Maria Pavlovna, la Cina, l’India per poi ritornare al Grand Palais della Ville Lumiere.

Un viaggio alla ricerca della bellezza, attraverso strade più note e luoghi misteriosi, un viaggio tra sogno e realtà. Nella scena finale la pantera torna a casa e incontra la top model canadese Shalom Harlow, elegante e libera proprio come la donna Cartier. Ruolo chiave nel video è ricoperto dalle preziose collezioni iconiche di Cartier: da Trinity a Love, passando per la collezione di orologi Tank e Tutti Frutti.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy