Montblanc: Nicolas Rieussec

Il nome di questo orologio, realizzato in serie limitata a 25 esemplari in platino, si riferisce a Nicolas Rieussec, l’inventore del cronografo. All’epoca (1821) si trattava di un dispositivo dotato di 2 quadranti rotanti e di 1 lancetta fissa che scriveva a inchiostro su carta i tempi brevi. Ed è proprio a questo primordiale sistema che s’ispira il quadrante del nuovo cronografo Montblanc.
CASSA : in platino di forma circolare, fondo in cristallo zaffiro a vista sul movimento.
QUADRANTE  : argentato, lancette Dauphine, numerazione araba.
MOVIMENTO : meccanico a carica manuale Calibro MB R100, 286 elementi, 33 rubini, 72 ore di riserva di carica.
FUNZIONI : ore, minuti, piccoli secondi, cronografo monopulsante.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy