MILLION DOLLAR DECORATOR

Serie tv: Cinque architetti alle prese con capricciosi clienti milionari

MILLION DOLLAR DECORATOR: Prendete cinque arredatori d’interni, una manciata di clienti capricciosi e aggiungete milioni di dollari a volontà.

MILLION DOLLAR DECORATOR

Prendete cinque arredatori d’interni, una manciata di clienti capricciosi e aggiungete milioni di dollari a volontà. Mescolate bene e scoprite cosa accade nelle puntate di “Million Dollar Decorator”.

La nuova serie tv – in onda su Real Time a partire dal 22 marzo, ogni giovedì alle 22:10 – che vede cinque architetti d’interni alle prese con capricciosi clienti milionari e con le loro richieste altrettanto bizzarre.

I protagonisti di questa serie si chiamano Martyn Lawrence Bullard, Kathryn Ireland, Jeffrey Alan Marks, Mary McDonald e Nathan Turner, e sono tra gli interior designer più richiesti d’America. I cinque dovranno tenere testa al denaro e all’ego smisurato di personaggi ricchi, famosi ed esigenti, per cercare di accontentare al meglio le loro insolite ed eccentriche pretese. Ma non sarà un’impresa così facile!

Dalla proprietà da 20 milioni di dollari a La Jolla fino al nuovo appartamento degli Osbourne a Hollywood, negli otto episodi di “MILLION DOLLAR DECORATOR” vedremo alcune delle case più spettacolari al mondo e conosceremo la vita privata e professionale dei cinque guru dell’arredamento. Pronti a scambiarsi consigli e aneddoti, i nostri architetti sono anche in competizione tra loro per conquistarsi quegli stessi clienti VIP e i loro budget milionari. Ogni decisione è cruciale e gli interior designer correranno senza sosta per finire in tempo i progetti e consegnare ai clienti l’assoluta perfezione per cui vengono pagati profumatamente.

Una serie che potrà offrirvi qualche consiglio su come cambiare la disposizione dell’arredo della vostra casa o il colore delle pareti se siete a corto di idee!

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy