George Clooney ammette di essere stato geloso di Elisabetta Canalis

Coming out: George Clooney ammette di essere stato geloso di Elisabetta Canalis

Gossip: Anche i belli (magari pure ricchi e famosi) soffrono di gelosia

George Clooney ammette di essere stato geloso di Elisabetta Canalis

Anche i belli (magari pure ricchi e famosi) soffrono di gelosia, un sentimento autodistruttivo che secondo la vulgata dovrebbe colpire gli insicuri. In questo caso è difficile definire tale un personaggio come George Clooney, bello, ricco e famoso, appunto. E invece è proprio così.

Secondo un gossip lasciato trapelare da alcuni reporter statunitensi esiste anche un George Clooney geloso delle proprie conquiste. In particolare George lo è stato di Elisabetta Canalis, sua ex fidanzata. Sembra, infatti che il celebre attore vivesse male l’attenzione mostrata da molti uomini nei confronti dell’ex velina. “Gli italiani – avrebbe detto Clooney – sanno usare molto bene la seduzione nei confronti delle donne”.

Questo particolare coming out è stato intercettato da una cronista statunitense in occasione di una serata di gal tenutasi alla Casa Bianca, alla quale Clooney ha presenziato insieme ad altri attori, come Damian Lewis, della serie tv Homeland. “Elisabetta – avrebbe confidato Clooney – era corteggiatissima e io, lo ammetto senza problemi, ero geloso”. Secondo le indiscrezioni, pare che a rendere l’attore di cattivo umore fossero soprattutto i modelli che attorniavano la showgirl e attrice sarda, con un occhio particolare per Yurj Buzzi, conosciuto sul set di uno spot pubblicitario.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy