Primavera: un pieno di vitamine

Centrifugati di frutta e verdure per un pieno di vitamine

Primavera salute e benessere: Centrifugati di frutta e verdure per un pieno di vitamine

Primavera: un  pieno di vitamine

Chi con l’arrivo della primavera non si sente stanco e un po’ giù di corda? Senza contare che spesso la vita di tutti i giorni toglie energia? Il cambio di stagione non è l’unico fattore che influenza le nostre forze e la nostra concentrazione. Anche l’inquinamento, lo stress, l’esposizione a mezzi elettronici, come computer e telefonino, possono disturbare il benessere psicofisico. Per contrastare questi problemi, e recuperare il fabbisogno energetico giornaliero perché non bere un ottimo centrifugato di frutta e verdura fresca?

I centrifugati di frutta e verdure fresca fanno bene alla salute, ci aiutano a conservarsi giovani e con un aspetto luminoso perchè contengono antiossidanti e vitamine, e danno energia. Sono ricchi di elementi, sono essenziali per il benessere e per l’apporto quotidiano di vitamine, zuccheri, minerali. Oltre ad essere leggeri e facili da digerire, sono validi pasti sostitutivi eccellenti anche per la linea.

Queste proprietà rendono i centrifugati e i frullati adatti alle,stagioni, per tutti coloro che vogliano iniziare la giornata con sprint, recuperare rapidamente le energie, tenere sotto controllo il colesterolo e proteggersi dalle più comuni patologie. Perché rispetto al frullato, attraverso la centrifuga si ottiene solo il succo della frutta e della verdura, non bisogna aggiungere altro (latte, zucchero come nei frullati), è buonissimo così. Inoltre mentre le lame del frullatore briciano le vitamine e i sali minerali poiché si surriscaldano, la centrifuga che non ha lame, ma piccoli denti che grattano fa si che tutte le proprietà dell’alimento inserito finisca nel bicchiere. Solo il succo ricco di vitamine.

Come si prepara un buon centrifugato? Prima di tutto ci vuole una centrifuga che potete trovare in qualsiasi negozio di elettrodomestici. Poi fate il pieno di frutta e verdure al mercato, quindi lasciare spazio alla fantasia e il gioco è fatto! Ci vuole veramente poco per preparare un buon centrifugato, basta unire gli ingredienti che più vi piacciono, ma ecco qui di seguito alcuni esempi per arricchire ulteriormente il vostro ricettario.

Contro i sintomi della stanchezza unite mela, ginger e kiwy. Ricca di energia è la centrifuga di barbabietola con cetrioli, arance rosse e qualche foglia di prezzemolo. Per contrastare ancora qualche residuo di raffreddore un ottimo mix è arance, carota, limone e mela. Per chi desidera un centrifugato meno acido: mela, carota e sedano. Per un centrifugato dal gusto fresco e dissetante provate: fragola, pesca, mela e menta oppure il tropicale ananas, mango, papaya e avocado, un buon mix che in estate può essere anche un ottimo sostitutivo del pranzo. Per chi ama mi gisti meno dolci può provare melone, cetriolo e pesche. Insomma spazio alla fantasia…e buona salute a tutti.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy