centenario del naufragio del leggendario Titanic,

Storia e retroscena della leggendaria tragedia del mare: Titanic

Titanic: Discovery World (Mediaset Premium) propone due appuntamenti imperdibili sulla storia e i retroscena della storica tragedia avvenuta il 15 aprile 1912.

centenario del naufragio del leggendario Titanic,

In occasione del centenario del naufragio del leggendario Titanic, e in concomitanza con il ritorno nelle sale cinematografiche del colossal di James Cameron, già vincitore di 11 premi Oscar, in versione 3D che ha conquistato il top della classifica dei film piu’ visti nel week-end secondo Cinetel, incassando  in soli 3 giorni 2.355.161 euro (352 schermi). Discovery World (Mediaset Premium) propone due  appuntamenti imperdibili sulla storia e i retroscena della storica tragedia avvenuta il 15 aprile 1912.

Domenica 15 aprile alle ore 21:00 “Titanic: dopo il disastro”: il documentario inizia con la storia della missione di recupero e identificazione delle vittime. Incontrando i discendenti di tre persone coinvolte nel peggiore disastro civile del 20° secolo il reportage analizza la sorte dei loro progenitori e spiega l’impatto che l’affondamento ha avuto sui sopravvissuti.

Il violinista che morì suonando per cercare di alleviare il terrore dei passeggeri, il passeggero più ricco che prima di morire si assicurò che la moglie incinta fosse a bordo di una scialuppa di salvataggio, l’ufficiale di stato civile di Halifax: come è stata cambiata la loro vita da questa tragedia?

A seguire, sempre domenica 15 aprile, alle ore 21:55, “I segreti del Titanic con Bernard Hill”: per quale motivo questa nave “inaffondabile” si inabissò? E per quale motivo avvenne la collisione con l’iceberg in una notte limpida e dopo che l’equipaggio aveva ricevuto numerose segnalazioni di presenza di ghiaccio?

Bernard Hill, l’attore che ha interpretato il Capitano EJ Smith nel film vincitore di 11 premi Oscar racconterà le dieci principali teorie per cercare di capire come si sia effettivamente verificato questo disastro. Per spiegare questo enigma il programma analizza le più disparate ipotesi, che vanno da quella di un guasto tecnico a quelle della cospirazione e persino dell’intervento di forze occulte.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy