Stop Stalkig

Stop Stalking: Storie di donne vittime dello ‘stalking’

Stalking: Inseguimento, molestia e persecuzione possono manifestarsi sotto innumerevoli forme: telefonate, sms, e-mail, “visite a sorpresa” e perfino l’invio di fiori o regali.

Stop Stalkig

Inseguimento, molestia e persecuzione possono manifestarsi sotto innumerevoli forme: telefonate, sms, e-mail, “visite a sorpresa” e perfino l’invio di fiori o regali. Alcuni comportamenti possono essere graditi segni di affetto che, tuttavia a volte, possono trasformarsi in vere e proprie forme di persecuzione in grado di limitare la libertà di una persona e di violare la sua privacy.

Un insieme di comportamenti anomali e fastidiosi verso una persona da parte del molestatore definiti “sindrome del molestatore assillante” o “stalking”. Da lunedì 23 aprile alle 23.50, LEI (canale 127 di SKY) affronta questo delicato argomento proponendo in esclusiva la seconda stagione di “Stalking – Donne Perseguitate”.

Il programma tratta questo argomento che coinvolge un numero sempre maggiore di donne: le molestie subite dal proprio aguzzino, tratta in ogni episodio, le ricostruzioni delle vittime, dei parenti, amici e degli investigatori.

Storie di donne che hanno visto la loro vita trasformarsi in un incubo, causato nella maggioranza dei casi da una persona conosciuta o da chi matura una vera e propria ossessione nei loro confronti: un ex fidanzato, un ex marito, un ex amante o anche un fan ossessivo o un vicino di casa.

Attraverso alcune ricostruzioni filmate, Michelle Ward, psicologo clinico, aiuta il telespettatore a entrare nella mente dello stalker, per capire cosa lo spinge a tormentare la sua vittima.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy