Richard Mille svela il nuovo RM016 Titalyt

Dopo aver presentato otto nuovi prodotti per il 2009, Richard Mille propone una nuova versione del suo calibro extra-piatto RM 016, un orologio in titanio grado 5 che beneficia di un trattamento Titalyt®, inedito nel mondo dell’orologeria.

Questo processo di ossidazione del titanio attraverso l’utilizzo dell’elettro-plasma permette di migliorare la durezza della materia, il suo coefficiente di sfregamento, la sua resistenza all’usura ed alla corrosione secondo le norme sui materiali aerospaziali AMS 2488D.

Questo trattamento biocompatibile è applicato nell’industria aerospaziale, dell’automobile ed in campo medico.

Possedendo già una forte identità nell’ambito della collezione Richard Mille, l’RM016, in questa versione Titalyt®, guadagna ancor di più grazie al trattamento esclusivo della cassa.

 

Immediatamente riconoscibile grazie al suo colore unico, puramente straordinario, la cassa dell’RM016 Titalyt® è a prova d’urto ed antigraffio. Da notare il colore del cinturino coordinato alla cassa.

 

Con questo nuovo modello, Richard Mille sottolinea ancora una volta la sua creatività, che attinge l’ispirazione dai settori più innovativi come l’industria aerospaziale o quella biomedica.

 

RM016 Titalyt®: movimento scheletrato a carica automatica con ore, minuti, data e rotore a geometria variabile.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy