Francesco Facchinetti

Francesco Facchinetti prepara il ritorno su RaiDue con un programma a tinte un po’ noir

Televisione: Facchinetti prepara il ritorno su RaiDue con un programma a tinte un po’ noir con Marco Salvati, autore delle scuderia di Lucio Presta.

Francesco Facchinetti

Il flop di Star Academy non l’aveva proprio digerito, al punto di decidere uno stop per indossare (metaforicamente) il saio e chiudersi nel silenzio di un eremo a meditare su se stesso e il proprio futuro professionale Un atteggiamento carico di modestia e disponibilità che fece intuire che Francesco Facchinetti, ex golden boy della tv italiana, era cresciuto.

Non più il ragazzo spensierato degli inizi, ma un uomo fatto con tanto di neo paternità e famiglia (con la Marcuzzi) sulle spalle. Il periodo riflessivo di Francesco sembra aver prodotto qualche frutto. Si parla infatti di un nuovo progetto televisivo piuttosto ambizioso su cui il giovane Facchinetti sta lavorando assieme a Marco Salvati, autore delle scuderia di Lucio Presta, da sempre al fianco di Paolo Bonolis e di Paola Perego.

Il nuovo programma dovrebbe andare ad occupare la seconda o terza serata di RaiDue (con il quale il conduttore ha un contratto in esclusiva) e avrà delle tinte un po’ noir, una novità per l’ex DJ che per anni si è misurato in programmi musicali (XFactor, Star Academy e Ciak si Canta).

Qualche tempo fa il settimanale Chi aveva parlato di un ipotetico passaggio di Facchinetti a Mediaset.

Le cose però in televisione cambiano facilmente. Adesso quindi pare che il giovane Facchinetti resterà in Rai. Sarà interessante vedere se il cambio di registro promesso dal giovane Francesco e la seria volontà di ripartire “dal basso” gli consentiranno di farsi apprezzare da un altro punto di vista, ancora sconosciuto ai più.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy