Sara Battaglia -p/e 2012

Cartagena de Indias, come Carmen Miranda, per Sara Battaglia

Cartagena de Indias, uno stile "rigorosamente" Tribal chic, questa è l’ispirazione della nuova collezione primavera/estate 2012 di Sara Battaglia.

Sara Battaglia -p/e 2012

Come da tradizione Sara Battaglia posa nel suo look book, e per questa collezione interpreta Carmen Miranda “ Ho voluto interpretare Carmen Miranda date le sue origini sud americane , quindi perfettamente inerente con il mood di collezione”.
Nella collezione dell’inverno scorso Sara si era ispirata alla Regina Teodolina.

Cartagena de Indias, uno stile “rigorosamente” Tribal chic, questa è l’ispirazione della nuova collezione primavera/estate 2012 di Sara Battaglia.
Una serie di borse dove tradizioni lontane incontrano un’attuale rivisitazione fresh e glamourus.
Una vera festa dei colori dove dal turchese del mare caraibico , all’oro del tesoro Colombiano, al verde della foresta da dove nasce LA MOCHILA LOVE shoulder, pezzi unici, create dalla tribù Wayuu, borse di cotone intrecciato , con coloratissime fantasie simboliche , e un hand made di quattordici giorni per crearne una.

Selezionate, rivisitate, trasformate dalla stilista , così portandole nel mondo del lusso , con tracolla in pelle , rigorosamente foderate di raso , hardware in ottone oro , e le immancabili frange , che ricche di colori danzano anche intorno al nero del corpo borsa della best seller JASMINE , peppermint , fuxia , giallo , cognac per poi arrivare al total black . Ma la it bag ha una nuova rivale, ISLA BAG secchiello, che con lavorazioni cut out a contrasto e borchiette, sognano il sapore del fascino di Cartagena .

Sempre presenti le continuative ACHEORA bag, firma inconfondibile del brand , che con il loro monocromismo , spezzato dalla maniglia sempre marrone , rimangono le day bags più ricercate .
Dal nome più popolare della Colombia nasce la MARIAPAOLA , è la new entry every day bag , apparentemente minimale , morbidissima , che con la sua semplicità arrichita dal marchio di fabbrica, la frangia, può rendere speciale un look sobrio.

Nero intenso “como la noche” , lavorazioni laser , fili di pelle senza fine, sono le caratterisctiche di AMY , completamente forata , ed elegantemente infrangiata , come sua sorella AMY SHOULDER sacca morbida , sportiva e sexy che accompagna il movimento della donna dall’alto dei suoi tacchi .

E per un tocco femminile arrivano le LAUREN bag , pochette di bachelite che nei sui colori fuxia , giallo e leopardo , ricordano le strade di Cartagena .

Per poi arrivare al red carpet con le menudiere WOMAN CAGE e LADY CAGE , gabbie di rete metallica gold e dark silver che adornano le mani delle celebrities .

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy