Nero Wolfe

Nero Wolfe, nell’ultima puntata il passato dell’investigatore viene alla luce

Nero Wolfe - Con l’ottavo episodio dal titolo “Coppia di spade”, la fiction “Nero Wolfe”, questa sera in prima serata su RaiUno, giunge al termine.

Nero WolfeCon l’ottavo episodio dal titolo “Coppia di spade”, la fiction “Nero Wolfe”, questa sera in prima serata su RaiUno, giunge al termine. Nell’episodio  di questa sera Francesco Pannofino, nei panni del geniale investigatore privato americano nato dalla penna di Rex Stout, lascierà risolvere le indagini al suo fido assistente Archie Goodwin, (e Pietro Sermonti).

Un’istruttrice di scherma, Neya Tormic, viene accusata dalla signora Falchi del furto di un gioiello. La cugina della ragazza, Carla, si rivolge a Nero Wolfe perché indaghi sull’accaduto. Ma l’investigatore preferisce che del caso si occupi il fido Archie Goodwin (Pietro Sermonti), visto che l’accusata altri non è che la figlia dell’unica donna che lui ha amato.
Le cose si complicano quando al furto si aggiunge anche un morto. Uno degli allievi di Neya, il russo Ludlow viene infatti ucciso con una spada a cui è stato applicato un puntale letale.

Il puntale verrà ritrovato proprio nella tasca dell’accappatoio di Neya. Appare chiaro che la vicenda adesso è molto più complicata di un semplice furto di gioielli.

Mentre il commissario Graziani e la Polizia vengono sollevati dall’indagine con l’intervento dei servizi segreti, un ulteriore omicidio, quello della signora Falchi, conferma a Wolfe che le due ragazze si trovano al centro di un intrigo spionistico.

Se da un lato l’investigatore non può evitare di sospettare di omicidio anche Neya, dall’altro ha la certezza che la ragazza e la cugina sono in grave pericolo…

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy