Philipp Plein store

Philipp Plein apre a Baku in Azerbaigian

Il designer tedesco amato dalle star di tutto il mondo continua la sua espansione e prosegue con la sua filosofia di retail. Philipp Plein apre a Baku in Azerbaigian

Philipp Plein store

Il designer tedesco amato dalle star di tutto il mondo continua la sua espansione e prosegue con la sua filosofia di retail.
Apre infatti i battenti un nuovo punto vendita a Baku (Azerbaigian), la famosa città d’oriente affacciata sul profondo blu del Mar Caspio. La scelta del luogo non è affatto casuale: questa città ha un fascino e un’atmosfera unici ed è quindi l’ambiente ideale per il nuovo, esclusivo e straordinario PHILIPP PLEIN store.

Lo stilista ha già aperto altri negozi a Cannes, Saint Tropez, Monte-Carlo, Forte dei Marmi, Mosca, Düsseldorf, Kitzbühel e Vienna, mentre gli showroom PHILIPP PLEIN si trovano a Milano, Düsseldorf e Hong Kong.

Come tutti gli store PHILIPP PLEIN il nuovo store è strutturato in modo da presentare all’occhio dell’osservatore couture, homme, accessori e capi della collezione per bambini come piccole opere d’arte, garantendo così che ogni articolo susciti un grande effetto.

Il nuovo punto vendita è realizzato in base a un progetto nel quale l’estetica pura e minimalista della PHILIPP PLEIN Home Collection si mescola armoniosamente con ‘esclusiva collezione di moda dello stilista 34enne.

Progettato da AquiliAlberg, il prestigioso studio italiano di architettura e design, lo store PHILIPP PLEIN accoglie i clienti in un ambiente dallo stile elegante, ultramoderno e di lusso, in cui regna un’atmosfera luminosa e rilassata in perfetto equilibrio con l’armonia esclusiva che avvolge la città di Baku.

All’interno domina l’uso di materiali di alta qualità, in finiture di colore bianco, illuminati attraverso le finestre e le vetrate interne del negozio. Il pavimento è realizzato in pietra lavica abbinata a parquet a spina di pesce. Sullo sfondo, un’alternanza di elementi pitturati, in metallo cromato e in pelle di struzzo, materiali utilizzati anche per i pannelli posti dietro agli scaffali cromati.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy