Target Italy, Art Educational ed Exedra

Streamit Twww.tv apre tre nuovi canali sul mondo dell’arte

Target Italy, Art Educational ed Exedra

Target Italy, Art Educational ed Exedra sono i tre nuovi canali su Streamit Twww.tv dedicati al mondo dell’arte. On aire dal prossimo 18 giugno i tre nuovi canali che fanno parte del network Art On Air!, pensato e costruito all’interno del progetto Powering Art, lanciato dall’agenzia FormaPensiero, potranno soddisfare tutti gli amanti dell’arte che si daranno appuntamento sulla piattaforma.

Si tratta di un nuovo filone editoriale che la browser tv gratuita – full screen e in alta definizione che già ospita più di 200 canali dedicati ai più svariati generi – mette in piedi per soddisfare le esigenze di qualità degli utenti internet.

Attraverso il lancio di Target Italy, Art Educational ed Exedra, Powering Art si propone di diffondere “Un nuovo modo di comunicare, informare ed intrattenere attraverso tre canali fruibili, dinamici e attenti alle avanguardie contemporanee, che propongono una serie di istantanee sui trend di ieri e di oggi, ma non solo”. Ma vediamo meglio di che cosa trattano ogni singola reteTarget Italy:

Target Italy è un canale tematico che punta sulla potenza narrativa delle immagini e su uno stile avvincente per sostenere e diffondere il “Made in Italy” sul mercato internazionale, dando visibilità al patrimonio artistico, culturale, ambientale del nostro Paese.

Art Educational è invece dedicato alla valorizzazione della creatività e dei talenti Art Educationalemergenti. Attraverso filmati, documentari e approfondimenti dedicati alla street art, ai tatoo designer e ai cineamatori più all’avanguardia, il canale vuole esplorare la vasta gamma di creazioni contemporanee, le tecniche artistiche e i nuovi linguaggi creativi.

ExedraExedra, infine, si pone la mission di indagare le dinamiche dei protagonisti dell’arte moderna e contemporanea, addentrandosi nel business più sfrenato di aste e mercato. Per avvicinare il grande pubblico a questi temi, rubriche e approfondimenti danno la parola a galleristi, collezionisti, critici e artisti.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy