William e Kate Middleton

William e Kate Middleton: foto rubate durante la loro luna di miele

La coppia reale è stata fotografata in costume da bagno mentre passeggia mano nella su una spiaggia delle Seychelles.

Si sa che quando si è famosi poco o nulla resta segreto e privato. Specialmente quando i vip sono in vacanza. Come è successo a William e Kate.  La coppia reale è stata fotografata in costume da bagno mentre passeggia mano nella su una spiaggia delle Seychelles. Le segretissime foto arrivano quindici mesi dopo le loro nozze e ora stanno facendo il giro del mondo via web.

L’aristocratica coppia che era in luna di miele e voleva trascorrere una vacanza super-privata dopo il bagno di folla in mondo-visione delle nozze – e’ stata invece ‘paparazzata’ su una spiaggia delle Seychelles da fotografi evidentemente molto ben attrezzati. I fotografi, dopo aver appreso la destinazione della coppia, hanno raggiungo i giovani e celebri sposi.

Le loro foto sono finite su un settimanale australiano, Woman’s Day. La rivista ha pubblicato le immagini e  un’istantanea in copertina che ritrae i duchi di Cambridge mentre camminano mano nella mano in riva all’oceano entrambi in costume da bagno: lui e’ in boxer colorati, lei ‘torreggia’ con un corpo statuario e in bikini nero. La rivista ha pubblicato anche altre foto all’interno.

Un’invasione della privacy che ha fatto infuriare la coppia i di Cambridge che hanno fatto sapere di sentirsi “turbati e traditi” per la mancanza di discrezione che la rivista ha usato nei loro confronti. “La luna di miele doveva restare un fatto privato” – hanno dichiarato i due diretti interessati che non volevano nessun tipo di pubblicità sul loro viaggio di nozze.

Oltre tutto l’Australia fa parte dei Paesi del Commonwealth e dopo la morte della principessa Diana, la stampa e la famiglia reale hanno una sorta di contratto morale in base al quale i media non devono commettere intrusioni nella privacy dei membri della corona. Chissà cosa penserà la regina di questo ennesimo scandalo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy