VALERIA MARINI SFILA A MOSCA

L’ABITO PERESTROIKA PER IL VENTENNALE DELLA GLASNOST. Dopo il successo della sfilata presentata durante Milano Moda Donna Valeria Marini e la sua moda seduttiva ,  è stata invitata dalla Fashion Week di Mosca per presentare la sua collezione Seduzioni Diamonds. Per l’occasione, insieme ai capi autunno-inverno 2007/2008 appena sfilati a Milano, ispirati al mondo trasgressivo e sensuale di Valentina di Guido Crepax , l’attrice ha sfilato al Crocus City di Mosca. Culotte e balconcini con i bordi di trine e merletti delle crinoline, si alternano a guepiere trasformate in miniabiti con intriganti giochi di stringhe in Swarovski. Un omaggio all’ex Unione Sovietica è stato un sensuale e prezioso  abito lungo blu zaffiro ad effetto sottoveste  .
Per l’occasione anche il lancio della linea jeans V.M.come vietato ai minori  per declinare tutta la filosofia della seduzione nel mondo a cinque tasche.“Con il tono lieve della moda – dichiara Valeria Marini – il capo vuole celebrare la svolta sociale e politica avviata da Gorbaciov nel 1987. Quasi una rivoluzione che compie vent’anni e che, tra i suoi tanti effetti, ha generato anche una liberazione della donna. Che da allora in poi ha potuto seguire la moda”  Glasnost 1988-2008
.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy