PEEP SHOW per Vivienne Westwood – F/W 2007/08

Ancora una volta qualcosa di popolare, appeso ai muri dei club e dei ristoranti di Londra, quelli in Covent Garden, la “Theatreland area”: sono piccole riproduzioni incorniciate delle vignette satiriche delle celebrità del giorno dell’alta società dei primi decenni del secolo scorso.

La moda, specialmente per gli inglesi, è teatro e caricatura. E’ espressione, in forma di abiti, della nostalgia della città per la campagna e, non da ultimo, del gap che separa i ricchi dai poveri.

Nel PEEP SHOW, è proprio il senso del teatro e della caricatura a definire il look. Grande stile ed equilibrio tra esagerazione e proporzione, tra volume e tagli, tra atmosfere e il dettagli: la considerazione e la sicurezza di sé fanno sembrare il tutto casuale. Chi osa vince.

Abbiamo raccolto le influenze dello stile di vita teatrale del wild west – Cowboys, ragazzi di strada, bikers, poeti, soldati e sportivi universitari oxfordiani… Come diceva Shakespeare: “Tutto il mondo è … PEEP SHOW”.

Vedere i modelli uscire dal buco della serratura è come assistere ad un peep show. Perché? Gli uomini sono sexy. Hey cowboy, quanto sei alto?.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy