Louis Vuitton Collezione Uomo Primavera/Estate 2007

La ricerca di armonia tra estremi opposti è il leitmotiv della Collezione Uomo Primavera/Estate 2007 di Louis Vuitton.
Il team creativo trae ispirazione dal periodo in cui la Regina d’Inghilterra, allora neo vedova, si recò in visita nell’Isola del Pacifico, ispirando la popolazione locale a tessere i tradizionali motivi floreali in una palette di colori più sobri, evidente richiama ai propri abiti di lutto.
Austere monocromie ed audaci accenti di colore, silhouette eleganti disegnate da giacche dal taglio sartoriale, camicie dai colli spesso alla coreana e pantaloni a sigaretta, danno vita ad un’eleganza nonchalant; dettagli hand made e tessuti preziosi dal sapore artigianale aggiungono un tocco di decadenza. Il risultato è una collezione moderna, versatile, perfetta per tutte le occasioni, con forti riferimenti ai “must have” del guardaroba maschile (il trench, il gilet, il completo da sera)
I bianchi, sia candidi che nei più caldi toni del latte, diventano i protagonisti assoluti della fresca estate dell’uomo Louis Vuitton. Il rigore di una giacca bianca in piquè, di pantaloni in cotone e di una camicia a pieghe cucite a mano, sempre bianchi, viene interrotto da divertenti cravatte a motivo ibisco nei toni del giallo limone, del bianco e del nero. Indossata con pantalonin bianchi e sandali infradito, la camicia a stampa hawaiana, con collo alla coreana e maniche corte-ispirata al film del 1968 – La Piscina – con Alain Delon e Romy Schneider, dona un look rilassato. Look ultra lussuoso, invece, per la giacca di lino bianca su pantaloni in tessuto floreale jacquard
Un indaco intenso, tributo ai classici toni marini estivi, fa la sua comparsa su giacche e gilet, sia in lino che in cotone, sapientemente abbinati a jeans e a scarpe stringate in pelle dorata, danno vita ad un look elegante e sportivo al tempo stesso. Camicie coreane in voile indaco con bottoni a pressione vengono proposte, invece, su freschi pantaloni cotone e sandali infradito. Il tema chiave della collezione, la stampa ibisco, viene ripreso, questa volta, in una serie di sfumature monocrome di blu su una camicia in cotone stropicciato, abbinata a jeans e ad una giacca da motociclista in pelle d’agnello…sicuramente uno dei capi più ricercati della collezione, ispirato nei materiali, nelle tecniche e nelle finiture alla fattura dei guanti da guida.
Una palette di colori più scuri impreziosisce, infine, gli abiti da giorno e da sera. La giacca Black Watch e i pantaloni in fresco lana vengono illuminati da una camicia giallo burro; una camicia a righe bianche e nere viene indossata con una sciarpa in seta annodata con nonchalance, con gilet bianco e pantaloni neri. Per la sera, una camicia in voile a stampa ibisco viene abbinata ad un cappotto doppio petto nero in seta con spilla a fiore in tessuto Monogram e pelle dorata.
E’ la pelletteria che incorona maggiormente lo spirito versatile della Collezione Uomo Primavera/Estate 2007 di Louis Vuitton, mescolando sapientemente lo stile sportivo con quello sofisticato. Sacche e borse da viaggio oversize in pelle di canguro invecchiata sono impreziosite dall’esclusiva impuntura utilizzata per la realizzazione dei guanti da guida; borse in nappa diventano, invece, talmente leggere da poter essere ripiegate in valigia ed utilizzate come sacche da viaggio extra. E per una fuga veloce dalla città, niente di più trendy della stampa ibisco, emblema della collezione, su una borsa in cotone con rifiniture in pelle.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy