ELENA MIRÒ AUTUNNO-INVERNO 2007/2008

ELENA MIRÒ AUTUNNO-INVERNO 2007/2008 NEOPLASTICISMO: IL PROFUMO DEI COLORI. “Quando il colore è ricco, raggiunge la sua pienezza.”
Cézanne

Elena Mirò punta sul colore ed inaugura una nuova cultura cromatica che trae spunto da un piacere sensoriale a “tutto tondo”.
Rosso geranio, giallo mimosa. I profumi della natura si uniscono ai colori.
Lampi di luce per gli occhi, ed esplosione di fiori per l’olfatto, in un inebriante gioco sinestetico.
Il nero, che un tempo si riteneva l’unica tinta possibile per certe forme, è usato solo per tagliare ed esaltare l’irresistibile palette in un trionfo di stampe grafiche. Back to colours. Ritorno ai colori primari come istinto vitale ed energetico.
Geometrie mutuate dall’arte neoplasticista di Mondrian per ribadire la nuova cultura delle forme. Le grafiche delineano trame euforicamente proiettate verso punti fuga immaginifici.
La nuova collezione Elena Mirò è un’esplosione di energie, che ha per protagoniste donne dedite alla gioia di vivere, donne che attraversano la città come pennellate cromatiche vivide. Donne che profumano di fiori nuovi.
Ed è nella mescolanza di colori postmoderni e plastici con fibre classiche, anime in cashmere e lane con fili di seta che si realizza un amalgama sovversivo rispetto ai canoni stilistici delle taglie morbide, in nome di una nuova eleganza tutta caleidoscopica.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy