Sfilata Gianmarco Messori primavera estate 2008

"Il mondo dello sport ha sicuramente influenzato le mie scelte stilistiche, soprattutto nell’utilizzo e nell’abbinamento dei materiali così come nei tagli dei capi".

La collezione mostra infatti un inusuale utilizzo del jersey, non solo nelle t-shirt, ma anche come applicazione su camicie da sera, come dettaglio laser e addirittura impiegato nei revers delle giacche da smoking.

Anche la rete, altro materiale rubato al mondo dello sport, nella collezione è spesso utilizzata come fodera ma viene usata anche come decorazione esterna, nelle sahariane e nei giubbini sportivi; questi sono realizzati in nylon antivento, come quelli degli atleti, ma arricchiti da dettagli cerati in Principe di Galles.

I pantaloni, pur essendo realizzati in lino e in cotone, presentano le tipiche caratteristiche sportive come toppe, multi-tasche, laccetti e cinturini.

Infine tutte le immagini della collezione sono una rivisitazione di "momenti sportivi": stampe ma anche applicazioni termoadesive di tessuto jersey.

La collezione Gianmarco Messori è interamente Made in Italy.

"Per la sfilata ho scelto alcune immagini olimpioniche che mi hanno attratto per la loro poesia, e ho utilizzato in passerella quelli che sono gli "attrezzi del mestiere", come il gesso per le mani, le bende ed alcuni capi o accessori delle diverse discipline".

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy