Sfilata Frankie Morello – Uomo P/E 2008

I motori sono caldi. Lo starter abbassa la bandiera. La prima curva è già a gomito, ed è qui che si capisce che la pelle ha un ruolo fondamentale. E non solo quella che tentate di salvarvi ad ogni giro, è la pelle cerata, bottalata, che assume forme ergonomiche per lanciarvi oltre i limiti concessi, che segue regole di alta tecnicità per rendervi invincibili, o almeno darvene tutta l’aria. Gli inserti colorati sono come fari accesi, indicano dove state andando, ma non come arrivarci. Il percorso non è monotono, i lini si alternano alle sete, cotoni, popeline e nylon.
Attenzione ai dettagli, alle bordadure in cuoio, cravatte, tasche e colli in primo piano e tagli dal sapore anni ’60 e ’70.
Spazio anche ad atmosfere più classiche, l’abito con giacca inaspettatamente piccola e magliette ultraleggere che si scostano dal corpo.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy