Camera Moda – ALBERTO ZAMBELLI – P/E 2008

PROGETTO INCUBATORE DELLA MODA – PRESENTAZIONE COLLEZIONE ARCHIVIO PRIVATO DI ALBERTO ZAMBELLI 27/06/2007.

Sostegno e supporto alle giovani imprese della Moda ideato e finanziato dall’Assessore Tiziana Maiolo progettato e realizzato da Camera Nazionale della Moda Italiana.

Alberto Zambelli, che nel frattempo ha trovato un accordo con Domina SpA per la produzione e la distribuzione, a luglio presenterà anche la Sua prima collezione Donna, testimoniando con questi sviluppi il successo dell’iniziativa “Incubatore della Moda”.

Le armonie morbide e i profumi di Oriente rarefatto e segreto incontrano il rigore sartoriale dell’occidente.Archivio Privato racconta un viaggio nel tempo di un moderno dandy capace di catturare le nostalgie delle atmosfere degli anni Trenta.Linee asciutte, materiali insoliti e preziosi, colori di luce, sabbia e petra modellano una collezione che ha il sapore di una vecchia fotografia.

 

Alberto Zambelli, che grazie al progetto “Incubatore della Moda” ha  presentato la Sua prima collezione durante Milano Moda Uomo di gennaio 2007, il 4 aprile 2007 ha sfilato a Tokyo all’interno di un importante evento di promozione dei giovani stilisti promosso da Camera della Moda. L’esperienza giapponese si è rivelata più che positiva sia per l’apprezzamento alla collezione, sia per gli importanti contatti commerciali sviluppati.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy