Paola Frani – sfilata donna – primavera estate 2008

Tessuti come elementi del racconto e capi come sofisticate tele multimediali: è da qui che ha principio la narrazione di questa collezione che indossa l’arte e cita la grafica.
Evocano una spazialità complessa e miltipla le micropaillettes a cerchi di abiti anatomici, le stampe grafiche in seta lamè e jersey su maxi t-shirts e camicie maschili.
Il pixel print sfumato dello chiffon e le pennellate astratte di jais su seta, i motivi a stella su crepe de chine bottonato.
Profili geometrici che diventano imprecisi e astratti per l’abito camicia in panama black-white.
L’eleganza e la leggerezza del raso di seta mecroplissè e i tailleur in angulla nelle varianti brandy e smoke.
Elementi metallici logo, maxi fibbie a placche lucenti amplificano capi, borse e sandali.
Terapia del colore, un’allure preziosa e ricercata esaltata da colori brillanti e giochi in technicolor.
"Geo Sunshine Bag" Paola Frani in Swarovski sarà in esposizione a Parigi in occasione dell’evento Crystal loves Leather a "Le Musee des Arts Decoratifs" – Palais du Luvre: Le hall des Merechaux.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy