ROEN

“Preppy goes punk”: un’ulteriore tappa nell’evoluzione dell’estetica rock. Materiali preziosissimi, insolite lavorazioni: la creatività giapponese si esprime ed esalta attraverso l’artigianalità italiana.
Tagli impeccabili, di gusto sartoriale; i tessuti sono morbidissimi, piacevoli al tatto – mischie di seta e cashmere o seta e lana – oppure pellami soffici come tessuto – vitello, cervo, capretto.

Pelliccia per blouson o lunghi trench, o per dettagli e accessori preziosi: racoon, lapin – unito o maculato – visone impreziosito da sottilissimi fili di metallo, o ancora pelliccia utilizzata a rovescio e resa croccante da una mano di smalto.

Una pioggia di piume nere per un lungo cappotto dall’anima rock.

Il teschio – emblema di Roen – si fa sempre più piccolo, gioca a nascondino mimetizzandosi nelle fodere, lasciando spazio a frasi e pensieri e a nuovi simboli grafici: la silhouette di un gatto e una testa di lupo.

Motivi tartan e rombi argyle, tradizione britannica mescolata agli accenti punk di minuscole borchie in corno naturale; maglieria spruzzata e pressata a caldo, per ottenere un insolito effetto materico.

I colori sono blu notte, verde bosco e rosso fuoco; al nero – immancabile – si affianca il bianco assoluto – “take a walk on the white side”…

Particolare attenzione agli accessori; borsoni in pelliccia, borse a tracolla in vernice o pelle metallizzata, stivali di varie altezze, minuscoli ciondoli a forma di teschio in oro bianco e diamanti.

Il pezzo più insolito: un portamonete sferico – ricoperto di punte metalliche – si appende alla cintura con una catena in metallo annerito.

Ti potrebbero interessare…

Le sfilate del 24 settembre

Le sfilate del 24 settembre 2017

Sfilate Moda Donna Milano del 24 settembre, si alternano le firme più prestigiose e le modelle più belle ma l’attenzione è, ovviamente, tutta per i vestiti.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy