FINALE MONDIALE RED BULL STREET STYLE A LECCE: VINCE IL GIAPPONESE "TOKURA"

Fabio Cannavaro e Pippo Inzaghi giudici del Red Bull Street Style

Festa, musica e tanta allegria a Lecce per una spettacolare serata di calcio freestyle. Giudici Pippo Inzaghi e Fabio Cannavaro.

FINALE MONDIALE RED BULL STREET STYLE A LECCE: VINCE IL GIAPPONESE "TOKURA"

Festa, musica e tanta allegria a Lecce per una spettacolare serata di calcio freestyle. Un mix di divertimento ed esibizioni con giudici di grande impatto, parliamo infatti di Fabio Cannavaro e Pippo Inzaghi.

Questa terza finale mondiale di Calcio Freestyle ha visto brillare nella categoria maschile il giapponese Kotaro “Tokura” Tokuda, al secondo posto l’irlandese Daniel Dennehy, mentre l’italiano Gunther Celli si è classificato al terzo posto.

Un baller meraviglioso, il giapponese Tokura, che ha alternato controllo a stile con un alto tasso di creatività, e che ha fatto letteralmente innamorare Lecce palleggiando alla velocità della luce.

1.500 gli spettatori che hanno gremito le gradinate dell’Anfiteatro romano, 15.000 persone in piazza Sant’Oronzo a seguire l’evento sul maxi-schermo; questi i numeri di una serata che i leccesi si ricorderanno a lungo.

Nella categoria femminile, vince l’ungherese Kitti Szasz, che in semifinale aveva battuto l’italiana Laura Biondo. È la prima volta nella storia che le donne si giocano un mondiale nel calcio freestyle.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy