Elisa Di Francisca testimonial per Playa, sfilata donna Milano PE 2013

L’olimpionica Elisa Di Francisca sfila per Playa, moda donna PE 2013

Elisa di Francisca, oro olimpico nella scherma, è stata testimonial di Playa una collezione di Roberta Corti che si ispira all'atmosfera di Formentera.

Elisa Di Francisca testimonial per Playa, sfilata donna Milano PE 2013

Playa nasce a Formentera, e da questa piccola e bellissima isola prende vita e ispirazione la primavera estate firmata dalla stilista Roberta Corti. Una collezione che fa vivere i sapori e le atmosfere di quel luogo speciale, meta agognata dagli hippies e ancora oggi luogo d’elezione per chi vuole vivere a contatto con la natura e lontano dallo stress della città. Uno stile di vita rilassato e in sintonia con il mondo, che si riflette e si concretizza nella filosofia del marchio attraverso tre principi: flessibilità, originalità e qualità.

Flessibilità che fa rima con versatilità: i pezzi della collezione sono infatti proposti in tutte le fantasie, in tutti colori e in tutte le taglie, un look da interpretare e combinare a proprio piacimento. Il risultato è uno stile personale e personalizzabile, e soprattutto modificabile a seconda del mood del momento o dell’umore. Capi versatili e reversibili: i pantaloni lunghi diventano shorts, le t-shirt e il poncho – vero must del marchio – si tramutano in gonne, i pantaloni in coprispalle, le camicie in un abito lungo. Il massimo della praticità senza rinunciare allo stile.

Originalità come creatività: ogni donna racchiude in sé non una, ma tante personalità diverse con cui giocare e divertirsi. Playa non propone quindi uno stile predefinito, ma tanti look quante sono le tante sfumature dell’animo femminile: sexy, romantiche, sognatrici, trasgressive, un po’ bambine. Non ci sono limiti alla fantasia, basta usare la propria immaginazione. Con Playa è semplice creare il costume più adatto alla propria età e al proprio fisico, grazie alla varietà di modelli appositamente studiati per esaltare le diverse caratteristiche delle donne, e all’ampia scelta di colori.

La palette cromatica, come nelle stagioni passate, propone 9 varianti colore, di cui 3 stampe e 6 tinte unite. Quest’anno protagoniste in passerella le stampe ispirate al mood degli anni ’70, tratto distintivo del marchio che rivela, insieme alla passamaneria, la mano della stilista e il mondo a cui s’ispira. Così romantici motivi floreali e fiorellini stilizzati si alternano a minuscoli rettangoli e micro fantasie geometriche, che si ripetono in serie come tante piccole greche. L’ispirazione di stampo hippie è evidente anche nell’uso del simbolo della pace, che diventa all’occasione la chiusura di uno slip, un fermaglio, una collana.  I colori di questi accessori, così come quelli delle stampe, sono gli stessi che ritroviamo nelle varianti a tinta unita e che, una volta abbinate tra loro, creano originali contrasti e insolite armonie. Verde acqua e ruggine, giallo e avio, rosa e nero sono una presenza costante all’interno dell’intera collezione, ora nei tessuti, ora nei bottoni utilizzati come chiusure degli abiti e dei bikini, o ancora negli anelli decorativi e nei gioielli realizzati con i materiali più diversi. Questi bijoux, così come le cinture, sono pezzi unici fatti a mano che completano il look con un tocco di pura creatività.

Qualità che vuol dire: cura nella scelta dei materiali, attenzione al processo produttivo 100% made in Italy, e amore per la lavorazione artigianale. I costumi sono realizzati nella microfibra più pregiata, doppiata per ottenere l’effetto double-face, mentre i capi fuori-acqua sono realizzati in garza di cotone, georgette di seta, e cinzato. A ognuno il suo Playa.

calendario completo delle sfilate di Milano Moda Donna P/E 2013

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy